CONAI: Contributo ambientale diversificato per gli imballaggi in plastica - aggiornamenti 2019

Il 20 febbraio scorso il CdA del Conai, a seguito di alcune segnalazioni pervenute tramite le Associazioni di categoria rappresentative di aziende utilizzatrici di imballaggi nel settore della detergenza e della cosmetica, ha valutato positivamente e accolto la proposta del Comitato Tecnico Permanente di Valutazione di considerare, ai fini della corretta classificazione degli imballaggi in plastica nelle fasce contributive (agevolate e non), come “etichetta coprente” esclusivamente l’etichetta (cosiddetta sleeve) in plastica.
Le liste “aggiornate” degli imballaggi in plastica nelle fasce contributive per l’anno 2019 sono state pubblicate nella pagina del sito internet di Conai dedicata al “Contributo diversificato Plastica” ed e' possibile scaricare il PDF cliccando qui
PDF - Liste degli imballaggi in plastica nelle fasce contributive

Si segnala, infine, che eventuali errori di imputazione commessi dalle aziende a partire dal 1° gennaio 2019 e per un periodo di 6 mesi (quindi fino al 30 giugno prossimo) potranno essere adeguatamente rettificati, senza applicazione di sanzioni.

In questi giorni il Consorzio trasmetterà analoga informativa alle aziende consorziate interessate, fermo restando che è possibile contattare il
Numero Verde 800337799 oppure compilare il form on line del sito Conai all’area “Contattaci”, selezionando l’argomento “Contributo Diversificato”.


Privacy Policy Cookie Policy