campagna di informazione e di sensibilizzazione sulla raccolta differenziata nelle scuole

GLI OBIETTIVI

Il progetto “Differenziamoci” è l’iniziativa promossa dal Gruppo Cosmari per le scuole di diverso ordine e grado, con l’obiettivo di coinvolgere gli studenti in attività finalizzate a fornire un contributo fattivo per migliorare l’ambiente e la vivibilità della propria città. Il mezzo attraverso cui arrivare all’obiettivo è l’educazione e la sensibilizzazione degli studenti (e di riflesso le famiglie) alla raccolta differenziata.


IL CONTENUTO
Nel corso del periodo considerato gli studenti saranno sensibilizzati, attraverso iniziative semplici e concrete, sull’importanza e le conseguenze positive di una corretta ed efficace raccolta differenziata dei rifiuti. Il progetto si realizza attraverso quattro diverse azioni:
    .    1)  INFORMAZIONE E FORMAZIONE NELLE SCUOLE ADERENTI
    .    2)  ATTIVITA’ INTERNA ALLA SCUOLA CON IL COINVOLGIMENTO DI STUDENTI E INSEGNANTI
    .    3)  ATTIVITA’ DI RACCOLTA E VISITA AGLI IMPIANTI
    .    4)  EVENTO FINALE
1. INCONTRO INFORMATIVO E FORMATIVO NELLE SCUOLE ADERENTI
Per l’avvio del progetto, il Gruppo Cosmari prevede per ogni singola scuola un incontro (in eventuale Aula Magna) alla presenza di esperti che, con l’ausilio di materiale Audio Video e la distribuzione di materiale informativo (brochure, opuscoli, ecc.), spiegheranno agli studenti i vantaggi della raccolta differenziata. Sarà anche illustrato l’intero svolgimento del ciclo dei rifiuti e la corretta gestione del processo, dalla raccolta al recupero fino allo smaltimento.
2. ATTIVITA’ INTERNA ALLA SCUOLA CON IL COINVOLGIMENTO DI STUDENTI E INSEGNANTI Sono previsti tre mesi di attività, ognuno dei quali dedicato ad un diverso tipo di raccolta differenziata: mese della carta, mese della plastica e mese del metallo. A cura del Gruppo Cosmari, in ogni scuola che aderisce al progetto saranno posizionati appositi contenitori brandizzati dedicati ai diversi tipi di raccolta da effettuare. A corredo dei contenitori verranno forniti manifesti e locandine per illustrare il processo che indicherà cosa si può ottenere con il corretto riciclo del rifiuto e gli obiettivi da raggiungere (es. se saranno raccolti dieci kg di carta saranno piantati due alberi oppure si otterrà materiale didattico, ecc.). Prima del posizionamento dei contenitori sarà distribuito materiale informativo (opuscoli, dvd o altro) all’interno delle scuole, in cui spiegare i vantaggi di differenziare la raccolta del materiale scelto in quel mese.
Ogni scuola, in cambio del materiale “differenziato” e raccolto, riceverà del materiale didattico e dei gadget utili per la scuola stessa.
3. ATTIVITA’ DI RACCOLTA E VISITA AGLI IMPIANTI
Nel corso dei vari mesi, alle singole scuole sarà offerta la possibilità di avere degli approfondimenti, con apposite visite guidate in azienda. In particolare, durante la visita in azienda la scuola presenterà il materiale raccolto nel corso del progetto e riceverà in cambio dei premi. La consegna avviene con l’intervento di un testimonial alla presenza dei media.
La visita in azienda prosegue con una lezione informativa presso la sala convegni, una visita agli impianti (con studenti divisi per gruppi) per far
vedere da vicino ai ragazzi il processo di ulteriore valorizzazione dei rifiuti differenziati prima dell'avvio al riciclo, e una colazione.
4. EVENTO FINALE
Al termine del progetto è previsto un grande evento/festa finale pubblico in cui verranno illustrati i risultati raggiunti con le attività realizzate dagli studenti nei vari mesi. L’evento si svolge nel mese di maggio in un luogo scelto all’interno della propria città (ade esempio giardini pubblici), alla presenza delle istituzioni (es. Sindaco, Assessore, Presidente della Provincia ecc) e dei media.
Tutte le scuole che hanno aderito al progetto saranno salutate e premiate. Saranno coinvolte anche alcune associazioni locali operanti nel settore dell’ambiente. E’ prevista animazione e merenda per tutti i ragazzi.


TIMING
Il progetto è sviluppato secondo le seguenti tempistiche:
        -  Ottobre-Dicembre: contatto delle scuole e avvio del progetto
        -  Gennaio-Febbraio: informazione/formazione nelle scuole
        -  Febbraio: mese della carta
        -  Marzo: mese della plastica
        -  Aprile: mese de metallo
        -  Maggio: evento finale e premiazione

 

COMUNICAZIONE

L’intero progetto sarà seguito attraverso una capillare attività sui social network. Ogni evento (es.: conferenza stampa, primo intervento nelle scuole, visita in azienda, evento finale) prevede inoltre il coinvolgimento dei media locali.

Se sei un Comune, un Ente o un Azienda interessata a promuovere i temi della raccolta differenziata, invia una richiesta di contatto a sqa@cosmari.it


Alcune immagini dell'iniziativa nel Comune di Latina

   



 


Privacy Policy Cookie Policy